Home » Viaggi di gruppo » GRAN TOUR DELLA ROMANIA

GRAN TOUR DELLA ROMANIA

GRAN TOUR DELLA ROMANIA



GRUPPO AMICI IN VIAGGIO
DAL 23 AL 31 MAGGIO 2018


1 GIORNO: 23.05.2018 BOLOGNA – BUCAREST – BRASOV - POIANA BRASOV
 Ritrovo dei Signori Partecipanti in aeroporto a Bologna, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo diretto low cost per Bucarest delle ore 10:15. Arrivo all’aeroporto di Bucarest  alle ore 14:00  e incontro con la guida che resterà  a vostra disposizione per tutto il tour. Sistemazione in pullman e partenza per Poiana Brasov, attraversando la bella valle del fiume Prahova. Arrivo a Brasov e visita di una delle piu affascinanti località medievali della Romania, nel corso della quale si potranno ammirare il Quartiere di Schei con la chiesa Sfantul Nicolae e la prima scuola romena (XV sec).  Visita della Biserica Neagrã (Chiesa Nera), la chiesa più grande della Romania in stile gotico che vanta numerosi record tra cui essere il più grande luogo di culto tra Vienna ed Istanbul e conservare il più grande organo dal continente europeo. La costruzione della chiesa iniziò nel 1383 a Braşov, e decine di lavoratori hanno lavorato alla sua costruzione per circa 100 anni. Al termine trasferimento in hotel ed assegnazione delle camere. Cena e pernottamento in hotel.

2 GIORNO: 24.05.2018 POIANA BRASOV – SINAIA – BRAN – POIANA BRASOV
Colazione in albergo. Partenza per Sinaia, denominata “la Perla dei Carpati”, la più nota   località montana della Romania. Visita del Castello Peles, uno dei piu belli d’Europa, antica residenza reale, costruito alla fine del XIX secolo nello stile neogotico tipico dei castelli bavaresi. Continuazione per Bran. Pranzo in ristorante. Visita del Castello Bran, conosciuto con il nome di Castello di Dracula, uno dei più pittoreschi della Romania, edificato nel XIII secolo dal cavaliere teutonico Dietrich e restaurato in epoche successive. A partire dal 1920, il castello di Bran divenne residenza dei sovrani del Regno di Romania. Ritorno a Poiana Brasov, cena e pernottamento presso il GRAND HOTEL TELEFERIC 4*.

3 GIORNO: 25.05.2018 POIANA BRASOV – LE GOLDE DI BICAZ – GURA HUMORULUI
Colazione in hotel  e partenza per Gura Humorului attraverso la  catena dei Carpati e le Gole di Bicaz, il piu famoso canyon del Paese, lungo 10 km, formato da rocce calcaree  mesozoiche alte di 300-400 m.  Visita del monastero Agapia del XVII sec. Arrivo in Bucovina, la regione della Moldavia il cui nome, risalente al 1774  significa "paese coperto da foreste di  faggi". Famosa per i suoi bellissimi paesaggi, la Bucovina e ancor più conosciuta per i suoi monasteri affrescati costruiti nei sec XV - XVI sotto i principi moldavi Stefano il Grande e suo figlio Petru Rares. Arrivo a Gura Humorului. Cena e pernottamento presso l’albergo BEST WESTERN BUCOVINA 4*.

4 GIORNO: GURA HUMORULUI – MONASTERI DELLA BUCOVINA – BISTRITA
Colazione in albergo. Visita guidata dei monasteri affrescati della Bucovina, che fanno parte dal Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Visita del Monastero Voronet del 1488, nominata la Cappella Sistina  dell’Est Europa e considerato il gioiello della Bucovina per il famoso ciclo di affreschi esterni che decorano la chiesa, il più famoso dei quali è ”il Giudizio Universale”. Visita del monastero di Suceviţa (1582 - 84) le cui mura, sia all'esterno che all'interno, sono coperte di affreschi raffiguranti episodi del Vecchio e del Nuovo Testamento, realizzati nel 1601. Suceviţa fu una residenza principesca, oltre che un complesso monastico fortificato dedito alla produzione di manoscritti e libri stampati. Pranzo in ristorante. Visita del Monastero Moldovita, risalente al 1532, circondato da fortificazioni ed affrescato esternamente. Il viaggio prosegue per Bistrita attraversando il Passo Borgo e ammirando i bellissimi paesaggi.
Cena e pernottamento presso l’albergo METROPOLIS 5* a Bistrita.

5 GIORNO: BISTRITA – LE CHIESE IN LEGNO DEL MARAMURES – BISTRITA
Colazione in hotel. Partenza per Maramures, regione famosa per le tradizioni popolari e l’ospitalità della gente. Chiuso tra le montagne, il Maramures è una galassia di piccoli villaggi, tutti in legno, la cui la popolazione indossa ancora bellissimi costumi tradizionali. Il Maramureş  è l’anima del villaggio romeno tipico, con case, porte e chiese in legno e dove il tempo scorre secondo i ritmi di un’epoca passata. Sosta a Barsana per la visita della chiesa.
Arrivo a Sapanta e visita del “Cimitirul Vesel” (Il Cimitero Felice), unico al mondo che   stupisce con la sua originalità. E stato creato dalla fantasia e dall’umorismo dissacratore di un artista del luogo, che nel 1935 ebbe l’idea di scolpire un monumento funebre a forma di croce, in cui oltre alla caricature del defunto comparivano, sotto forma di bassorilievi, i tratti salienti della sua personalita, accompagnati da poche frasi ironiche che ne riassumevano i vizi e le virtu. Pranzo tipico nel villaggio Sieu in Maramures con menu tradizionale. Durante il pranzo un gruppo di bambini, vestiti in costumi popolari si esibiranno con balli popolari della zona. Proseguimento delle visite nel pomeriggio e rientro a Bistrita. Cena e pernottamento presso l’albergo METROPOLIS 5* a Bistrita.

6° GIORNO: BISTRITA – SIGHISOARA – ALBA IULIA

Colazione in hotel e partenza per Alba Iulia. Breve visita panoramica di Targu Mures, nella regione della Transilvania. Proseguimento per Sighisoara, città natale del celebre Vlad l’Impalatore, noto a tutti come il Conte Dracula. Pranzo in ristorante. Visita guidata della più bella  e meglio conservata cittadella medioevale della Romania; la citta fa parte del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Risale in gran parte al sec XIV, quando fu ampliata dopo le distruzioni tartare del 1241. Si conservano nove delle quattordici torri originarie di cui la più bella e conosciuta è  la Torre dell’Orologio che venne costruita nei secoli XIII-XIV e fino al 1556 fu sede del Consiglio della citta. Arrivo a Alba iulia. Cena e pernottamento presso l’hotel TRANSILVANIA 4*.

7 GIORNO: ALBA IULIA – HUNEDOARA – ALBA IULIA

Colazione in hotel. Visita guidata di Alba Iulia, la cittadella fortificata ed edificata dall’imperatore Carlo IV su progetto di Morando Visconti nel 1714; visita della cattedrale romano cattolica della citta, uno dei più importanti edifici sacri della Romania. La città fu fondata dai Romani nel II secolo d.C. sotto Marco Aurelio e distrutta dai Tartari nel 1241. Alba Iulia fu la residenza dei principi di Transilvania. Partenza per Hunedoara. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita del Castello della famiglia Hunyadi. E’ un grande complesso monumentale progressivamente sviluppatosi in stile prima gotico, poi rinascimentale, quindi barocco. Ritorno ad Alba Iulia. Cena e pernottamento in hotel.

8 giorno: ALBA IULIA – SIBIU – BUCAREST

Colazione in hotel e partenza per Sibiu, Capitale Europea della Cultura nel 2007. Visita guidata del centro storico della citta, nota per il suo sistema di fortificazione considerato il piu grande della Transilvana con oltre 7 km di cinta muraria della quale oggi si conservano importanti resti. Si potrà ammirare la Piazza Grande con la particolarità della città: i tetti con "gli occhi che ti seguono", l’ imponente chiesa evangelica in stile gotico del XIV sec.  Pranzo in ristorante e continuazione per Bucarest. Sosta a Cozia per visitare il Monastero Cozia, del XIV sec. uno dei complessi storici e d'arte più antichi in Romania situato sulla riva destra del fiume Olt. Arrivo a Bucarest. Cena in ristorante con spettacolo folcloristico. Pernottamento in hotel  BERTHELOT 4*.

9 GIORNO: BUCAREST – PARTENZA
Colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata della capitale romena, denominata “La Parigi dell’Est”, ammirando i suoi larghi viali, i gloriosi edifici “Bell’ Epoque”, l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione, la Piazza dell’Università e zona più antica, con la “Patriarchia” (centro spirituale della chiesa ortodossa romena) ed ammirando la chiesa Stavropoleos, considerata un capolavoro dell’architettura romena. Visita del Palazzo  del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington. Vi lavorarono circa 700 architetti e più di 20.000 operai organizzati in turni, 24 ore su 24, per cinque anni. L'edificio era in origine conosciuto come Casa della Repubblica (Casa Republicii) e doveva servire da quartier generale per tutte le maggiori istituzioni dello stato. Al momento del rovesciamento e dell'esecuzione di Nicolae Ceauşescu nel 1989, il progetto era quasi completato. Pranzo in ristorante. Visita della Casa della famiglia Ceausescu, che si trova in uno dei piu bei quartieri della citta. La residenza è stata costruita dopo l’avvento al potere nel 1965 di Nicolae Ceausescu. Dopo la destituzione e la tragica fine, con i due coniugi che vennero uccisi a colpi di fucile il 25 dicembre del 1989, l’abitazione fu chiusa. In tempo utile, trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo low cost delle ore 21.50. Arrivo a Bologna alle ore 23:00 e termine ns. servizi.


QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE
IN CAMERA DOPPIA                           € 1.260
SUPPLEMENTO SINGOLA                    €   202   
               
LE  QUOTE COMPRENDONO:
Volo low cost Ryanair da Bologna a/r attualmente di € 142,98
diritti di agenzia e spese di emissione di € 20
prenotazione e assegnazione  posto sui voli
bagaglio da stiva kg 20 e bagaglio a mano di 8 kg
check in online a ns. Cura
trasporto in pullman con aria condizionata di 27 posti per un minimo di 20 persone, con pullman con aria condizionata di 34 posti per un minimo di 23 persone, in pullman GT di 41 posti con aria condizionata per un minimo di 31 persone e con pullman GT di 48 posti con aria condizionata per un minimo di 38 persone
sistemazione in camere doppie Grand Hotel Teleferic 4* a Poiana Brasov per 2 notti, Hotel Best Western Bucovina 4* a Gura Humorului per 1 notte, Hotel Metropolis 5* per 2 notti, Hotel Transilvania 4* a Alba Iulia per 2 notti e Hotel Berthelot 4* a Bucarest per 1 notte o similari
pensione completa con acqua minerale inclusa dalla cena del primo giorno fino al pranzo del ultimo giorno, a Bucarest
una cena con spettacolo folcloristico e bevande incluse (acqua, ½ litro/pax e vino rosso, 1 caraffa di 1 litro/4 pax) in ristorante tipico a Bucarest
assistenza guida parlante l’italiano che accompagnerà il gruppo durante tutto il periodo in Romania
il costo degli ingressi per le visite previste in programma
assicurazione medico e bagaglio
nr 1 guida turistica della Romania a camera

LE QUOTE NON COMPRENDONO:
bevande non indicate, eventuale adeguamento della tariffa aerea e tasse, assicurazioni facoltative, facchinaggio, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Le quote includono”.
auricolari; supplemento 2,50 Euro per persona al giorno

DOCUMENTI:
Passaporto oppure Carta di Identità valida per l’espatrio e in corso di validità